Il patentino cinofilo ENCI: il CAE-1

Il CAE-1 è il test di controllo dell’affidabilità e dell’equilibrio psichico per cani e padroni buoni cittadini.

L’articolo 1 del regolamento lo indica come “un test che mira a certificare un cane socialmente affidabile e senza problematiche di comportamento prendendo in considerazione il binomio cane-conduttore nella vita quotidiana. A tal fine più persone possono sostenere il test del CAE-1 con lo stesso cane, in quanto un soggetto può avere comportamenti diversi a seconda del conduttore”.

Al superamento del test, da parte del binomio cane-conduttore, è previsto il rilascio di un tesserino di riconoscimento (patentino) riferito ad ogni binomio. Poiché un cane può partecipare a più test con differenti conduttori, lo stesso soggetto può avere più patentini che ne riconoscano la conduzione certificata.

Per poter accedere al test il cane deve essere in regola con l’iscrizione all’anagrafe canina. Deve essere inoltre in regola con le normative sanitarie e avere un’età minima di 15 mesi. Possono partecipare le femmine in calore, ma dovranno eseguire il test per ultime.

Cliccando qui potrete trovare il regolamento completo.

 

Io e Naily mentre ci presentiamo al giudice, prima di iniziare il test. 

 

CAE-1 superato!